Rovesciamenti

Che tipo di rovesciamenti

Treccani, alla voce rovesciaménto: s. m. [der. di rovesciare]. – L’azione e l’operazione di rovesciare, il fatto di rovesciarsi o di venire rovesciato, in senso proprio: r. di un liquido; r. della terra, come lavoro agricolo; la tempesta ha causato il r. della barca, della nave; e in senso fig.: r. della situazione; soprattutto nel linguaggio politico: tendere al r. del governo, delle istituzioni dello stato, di un regime dittatoriale; operare il r. delle alleanze (con partic. riferimento alla situazione europea del sec. 18°, che portò alla guerra dei Sette anni); r. della prassi, nel materialismo storico marxiano, il processo rivoluzionario di autotrasformazione dell’attività sociale, attraverso il quale questa rovescia le condizioni esistenti.

niki-de-saint-phalle-half-woman-half-angel

Quello che trovate scritto è il frutto di un mio rovesciamento della realtà. “Un’autotrasformazione che rovescia le condizioni esistenti”, almeno nella rete.

Dopo un notevole periodo di gestazione, piano piano è nata questa idea. Ora deve solo crescere, senza fretta e senza ritmi imposti da altro che non sia la mia fantasia.

Un pensiero su “Rovesciamenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...